Guida dell`antiquariato

Sheffield

Electro Plated Cooper: argentature

Zuccheriera argentata galvanicamente con base in rame
I pezzi argentati galvanicamente su base in rame sono stati marcati a partire dal 1896 con la sigla EPC che significa Electro Plated Copper: a causa dell`usura mostrano il metallo sottostante, rame puro di un color rosso molto vivo, conosciuto con il nome di bleeding. L`electro Plated Cooper era un alternativa alla tecnica di deposizione elettrolitica che fu brevettata e messa a punto da J. Prime di Birmingham nel 1844 e continuò ad essere utilizzata dei discendenti Thomas Primes & Son tra il 1844 ed il 1894.
Informazioni da "Antichità il tempo ritrovato" - Cagliari