Guida dell`antiquariato

Sheffield

Alpacca


Antica borsetta a maglia in Alpacca del periodo liberty, con cerniera traforata e incisa.

L`alpacca è chiamata anche argento tedesco, perché verso il 1770 in Germania, in una città della Turingia, produssero una lega simile nel settore metalmeccanico. Chiamata anche Silver Nichel, Argento Nichel o Argentone, fu prodotta in quantità più consistenti nel 1800-1820 per imitare l`argento. E`una lega metallica composta da rame (50-60%), da zinco (20-25%) e da nichel (20-25%).

Particolare della cerniera di una borsetta liberty sbalzata in Alpacca.

I primissimi pezzi in Silver plate (Argentatura elettrolitica, electroplate) sono in rame, mentre quelli maggiormente diffusi sono in nichel o composti da altre leghe. Nel 1823 ci fu un concorso per perfezionare il processo di fabbricazione: l`obiettivo era quello di creare una lega che si avvicinasse visivamente il più possibile all`argento.

Vinse Ernst August Geitner, un medico tedesco che si occupava anche di chimica e fisica. Nello stesso anno anche in Inghilterra, a Birmingham, fu creato un tipo di argento tedesco.

L`alpacca aveva un punto non trascurabile a suo favore: quando veniva placcato in argento e col tempo si usurava, non affiorava come nell`old sheffield il rame (bleeding) per cui, essendo anch`essa color argento, faceva notare meno la differenza.

Invece il punto contro era che la lavorazione era molto più difficile del rame: aggirarono l`ostacolo facendo cose semplici come vassoi e oggetti cilindrici. Questo materiale tendeva a diventare color grigio, per cui fu utilizzato anche come lega base per l`argentatura elettrolitica.

L`alpacca o il Silver Nichel non contiene argento, a meno che non sia placcato. E`un metallo facilmente lavorabile e resistente alla corrosione che usarono ad esempio per la fabbricazione di strumenti musicali come il cembalo o i sassofoni. Dopo il 1868 questo materiale fu usato dagli indiani delle pianure (popoli indigeni che vivevano nelle grandi pianure del Nord America) per costruire attrezzi da taglio, timbri, martelli e per una vasta gamma di accessori e attrezzatura per cavalli.

Quando l`alpacca viene argentata prende il nome di Christofle dal suo inventore Charles Christofle. Quindi il Christofle è alpaca argentata.
Informazioni da "Antichità il tempo ritrovato" - Cagliari